Standard di qualità

Il centro “Giovanni Paolo II“ è impegnato a promuovere la “cultura della qualità“; la soddisfazione del Cliente si realizza nel mantenimento di ambienti accoglienti e confortevoli, nella comodità e garanzia degli orari, nella brevità dei tempi di attesa, nella cortesia del personale di segreteria e di quello addetto agli esami o alla esecuzione dei progetti riabilitativi, nella tempestività nella consegna dei referti e nell’eventuale illustrazione dei referti stessi.
La Direzione Aziendale pone fra gli obiettivi prioritari il miglioramento continuo della qualità dei servizi erogati e l’incremento del livello di qualità percepita dal paziente.
Il metodo da adottare per il conseguimento dei predetti obiettivi comporta il monitoraggio dei processi, il rilievo di difformità e criticità e la conseguente individuazione ed adozione di opportune misure correttive.
Il fine di un così deciso impegno organizzativo è di promuovere lo strutturarsi di una “cultura dell’organizzazione” che sia per ogni operatore la base della dedizione per il proprio lavoro e della motivazione alla crescita professionale.
Altro importante risultato atteso è quello di concretizzare un contesto il più confortevole e rassicurante possibile per l’utente, in grado di ispirargli fiducia nei confronti di tutto il personale del “Giovanni Paolo II”; in questo clima è più facile sperimentare e proporre modelli organizzativi delle attività riabilitative, metodiche e protocolli riabilitativi innovativi.

Definizione standard di qualità del servizio
Sono definiti:
1- Fattori di qualità di un servizio gli aspetti rilevanti per la percezione della qualità del servizio da parte dell'utente che fa esperienza concreta di quel servizio.
I fattori possono essere aspetti oggettivi (qualitativi o quantitativi), o soggettivi, rilevabili cioè solo attraverso la raccolta della percezione dell'utenza.
2 - Indicatori di qualità di un servizio le variabili quantitative o i parametri qualitativi che registrano un certo fenomeno, ritenuto appunto "indicativo" di un fattore di qualità.
3 - Standard di qualità sono i valori attesi per un certo indicatore.