Gli impegni

Il centro “Giovanni Paolo II“ rivolge grande attenzione al livello qualitativo dei servizi erogati, impegnandosi a conseguire un elevato standard di qualità, in modo particolare per i seguenti aspetti:
• accesso ai servizi: grande attenzione è riservata alla divulgazione delle informazioni utili per la fruizione dei servizi; i tempi di attesa sono periodicamente monitorati
• soddisfazione del paziente: l’organizzazione è impegnata in modo continuativo nella raccolta e nell’utilizzo di questionari di customer satisfaction al fine di aumentare il livello di comprensione dei bisogni espressi dagli utenti e di monitorare la qualità percepita da essi sui servizi offerti; particolare rilievo è riservato a un insieme di indicatori relativi ad alcune caratteristiche dei servizi sanitari: umanizzazione, diritto all’informazione, qualità dell’attesa

Il Centro “Giovanni Paolo II” consapevole dei diritti dei cittadini – utenti persegue costantemente l’equilibro tra bisogno e offerta secondo principi ispiratori di:
• equità: garanzia di pari opportunità, a parità di bisogno, nel beneficiare dei servizi offerti
• trasparenza
• efficacia ed efficienza
• umanizzazione.

Cercando di coinvolgere gli operatori nella condivisione di quei valori che stanno alla base della politica aziendale, quali:
• centralità dell’utente e qualità del servizio;
• efficienza e razionalità nell’impiego di risorse;
• innovazione scientifica e tecnologica e aggiornamento continuo.

Gli standard di qualità dichiarati nella Carta dei Servizi sono impegni sottoscritti formalmente allo scopo di fornire una garanzia all’utente e costituiscono punto di riferimento per i cittadini e per gli operatori.