RX

ImageLa diagnostica tradizionale, per l’acquisizione delle immagini si avvale della tecnologia Digitale, che fondamentalmente si basa sull’utilizzo di piastre di fosfori fotoluminescenti, che vengono impressionati dal fascio radiogeno e, in seguito, letti da un computer. L’immagine ottenuta è digitale e non analogica e può essere perfezionata graficamente, sempre tramite l’utilizzo di un apposito computer, migliorandone, prima della stampa, i contrasti, la luminosità e la scala dei grigi. Sono quindi necessarie sempre basse dosi di radiazioni per ottenere risultati ottimali e non occorre quasi mai ripetere una radiografia, in quanto tecnicamente errata. Altro vantaggio è la possibilità di trasmettere a distanza via INTERNET o INTRANET, le immagini radiografiche. Di fondamentale importanza è la protezionistica dalle radiazioni; ogni diagnostica è dotata di presidi per la protezione del paziente: camici di piombo collari para-gonadi. Tutte le attrezzature sono monitorate dalle case costruttrici e subiscono controlli e verifiche periodiche da parte di personale altamente qualificato.